Le banche possono prendere

I mercati sono molto probabilmente http://www.brokeropinioni.net tornare sui loro piedi. Ora, sempre più persone stanno investendo soldi di qualche tempo fa. Alcuni motivi che li incoraggiano a fare questo passo sono – teme che ci sarà un crollo economico, buoni dati economici (a livello globale) e le recenti azioni della banca centrale ridotti.

Quest’anno ha visto le scorte europee http://www.brokeropinioni.net/copy-trading/ salgono del 4,9%. La gente viene cauti circa la spesa di credito. esigenze di finanziamento della Spagna per il 2012 sono state sollevate dopo il successo di asta bond recente del paese. Anche se ci sono rischi, osservatori del settore sono abbastanza certo che i problemi economici sono sulla strada per retrocedere. 

Euro-zone Recessione improbabile che possa influenzare altre economie

Nonostante le prospettive positive sul mercato, osservatori del settore sono piuttosto scettici. Una recessione nella zona euro indirizzo Internet è stato previsto che si terrà nel 2012. Ma, non è suscettibile di incidere altre economie. A meno di 13 volte la media (per lungo periodo), l’indice di settore Stoxx 600 Exchange viene scambiato più di 10 volte gli utili per il prossimo anno.

Tuttavia, è possibile che i mercati potrebbero non hanno dato pieno credito per l’offerta fatta dalla Banca centrale europea (BCE). Si è presentato un prestito di tre anni per le banche. In dicembre una operazione di rifinanziamento leggere qui in questa pagina a lungo termine, noto anche come LTRO, è stata presa. Attraverso la sua prima fase, la liquidità netta (nuovo) di € 193.000.000.000 è stato introdotto per il sistema finanziario nella zona euro. Questo sarà sufficiente per le esigenze della banca-finanziamento che verranno nel breve termine, abbattere il rischio di una vasta crisi del sistema e ridurre la pressione attualmente affrontato dalle banche.

Le banche possono prendere in prestito fino a € 400 miliardi

In aggiunta a questo, le banche ottengono in prestito qui fino a € 400 miliardi di dollari nella seconda fase di LTRO nel mese di febbraio, ha detto Morgan Stanley. L’Associazione bancaria europea ha promesso che le azioni che hanno clicca qui portato le banche costrette a segnare obbligazioni sovrane non sarà ripetuta. Alla luce di questo, le banche sono propensi ad acquistare titoli di stato con i soldi della BCE. Questo li aiuterà a sfruttare al meglio i rendimenti elevati per la costruzione brokeropinioni di nuovo la redditività.